Home Azienda Veneziana Altri prodotti Realizzazioni Referenze Contatti
Sirtec
Decorwave Colorgrit Complementi
Decorwave
Pavimentazione spatolata, con velature di diversa intensità di colore, tipo DECORWAVE della SIRTEC srl, caratterizzata da un aspetto caldo e nuvolato, applicata su un supporto regolare, sano e solido. DECORWAVE è applicata in opera, e forma una superficie con disegni irregolari a forma di onda, dati dalla lavorazione a spatola, che hanno un eccellente e originale aspetto estetico. Ha uno spessore di mm 2-3 ottenuto con successivi trattamenti con spatola americana di plastica e/o d'acciaio con prodotti tixotropici a base di resine sintetiche bicomponenti, pigmenti sintetici o terre colorate, cariche minerali di varia granulometria, in base alla finitura che si desidera ottenere (liscia con colore omogeneo, liscia con diversa tonalità cromatica, liscia con i segni delle spatolature). La finitura è ottenuta con successive impregnazioni di vernici poliuretaniche alifatiche opache o satinate. DECORWAVE è stabile alla luce, ha una discreta resistenza chimica; è impermeabile, possiede una buona resistenza all'abrasione e all'usura, è antiscivolo e non richiede particolari interventi di manutenzione. DECORWAVE si pulisce normalmente per mezzo di un aspirapolvere; i residui di sporco che si depositano in seguito al calpestio possono essere facilmente eliminati con rotospazzola e lavasciuga, impiegando detersivi per pavimenti non schiumogeni. La preparazione del supporto è quotata a parte e verrà eseguita seguendo le indicazioni riportate nel foglio "preparazione del supporto".
FASI OPERATIVE PER LA REALIZZAZIONE DEL PAVIMENTO DECORWAVE
1 - Abrasivazione del supporto, eseguita con levigatrice con dischi al carburo di silicio ecc.
2 - STESURA DI STUCCO EPOSSIDICO colorato, tipo DECORWAVE A+B+C, effettuato a spatola per formare un fondo del colore di base (consumo circa 600-800 g/m2).
3 - STESURA DEL PRIMO STRATO COLORATO DI STUCCO EPOSSIDICO (di colore più chiaro o più scuro del colore di base) per dare al pavimento le sfumature desiderate. Consumo: circa 300 g/m2.
4 - STESURA DEL SECONDO STRATO COLORATO DI STUCCO EPOSSIDICO. Consumo: circa 300 g/m2.
5 - STESURA DEL TERZO STRATO COLORATO DI STUCCO EPOSSIDICO per dare al pavimento le sfumature desiderate. Consumo: circa 300 g/m2.
6 - PRIMA MANO DI FINITURA CON RESINA POLIURETANICA OPACA o SATINATA (RESICOLOR 472) per un consumo di 100 g/m2.
7 - SECONDA MANO DI FINITURA CON RESINA POLIURETANICA OPACA o SATINATA (RESICOLOR 472) per un consumo di 100 g/m2.
Presentazione Voce di capitolato Come viene fatto Scheda tecnica
 
Sirtec